≡ Menu

Caro Presidente Trump, prima di lei in tanti hanno provato senza riuscirvi a mettere le basi per una pace duratura in Medio Oriente. Illustri suoi predecessori pensavano di esserci riusciti con accordi poi puntualmente disattesi dagli arabi. Ogni formula, dalla “terra in cambio di pace” fino alla recente “proposta francese”, hanno dovuto fare i conti con l’immenso business che alimenta il conflitto. [click to continue…]

Netanyahu a febbraio sarà a Washington da Trump

Una telefonata tra il Primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, e il Presidente americano, Donald Trump, ha dato il via ufficialmente al nuovo corso dei rapporti tra Israele e Stati Uniti. [click to continue…]

Medio Oriente: proteste arabe contro Trump

Lo so, parlare di proteste contro Trump in un Medio Oriente letteralmente in fiamme proprio a causa delle assurde decisioni del predecessore dell’attuale Presidente americano sembra quasi uno scherzo, invece è proprio quello che è successo. [click to continue…]

E’ iniziata ieri la nuova era di Donald Trump e le questioni che riguardano il Medio Oriente sono tante sulla scrivania del nuovo Presidente americano, a partire dalla spinosa questione che riguarda l’Iran. [click to continue…]

Turchia: un altro passo verso la dittatura di Erdogan

La Turchia fa un altro passo verso la dittatura di Erdogan. Il Parlamento turco ha approvato un disegno di legge per la riforma costituzionale che apre la strada a un referendum per trasformare la Turchia in un sistema presidenziale, di fatto un conferimento di poteri a Erdogan quasi illimitato. [click to continue…]

Un progetto di legge finalizzato a riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele è stato presentato ieri dai senatori repubblicani Ted Cruz, Marco Rubio e Dean Heller. [click to continue…]

Secondo un rapporto diffuso dall’Istituto per gli studi sulla sicurezza nazionale (INSS) Hezbollah rimane la minaccia più grave per Israele per quanto riguarda un potenziale conflitto convenzionale. [click to continue…]

Il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, ha parlato al telefono con il Presidente russo, Vladimir Putin, per discutere del futuro della Siria e degli sviluppi sul terreno dopo che il Consiglio di Sicurezza dell’ONU ha votato per una tregua nel Paese devastato dalla guerra. Lo riferisce l’ufficio stampa di Netanyahu. [click to continue…]

Nigeria: bambina di 10 anni usata come bomba umana da Boko Haram

Nigeria, orrore senza fine – Una bambina di 10 anni è stata usata come bomba umana la sera di capodanno ed è stata fatta esplodere in un mercato della città di Maiduguri, nel nordest del Paese. [click to continue…]

Il 2016 è stato per le Nazioni Unite un anno, l’ennesimo, ricco di bestialità. Difficile fare una classifica perché ogni bestialità commessa dalle Nazioni Unite è una cosa a se stante e ci sarebbe da fare anche una classifica di quello che le Nazioni Unite non hanno fatto e che invece dovevano fare, ma questo è un argomento più complesso che magari affronteremo più avanti. [click to continue…]