Accordo tra Hamas e Iran per colpire Israele

C’è un accordo tra Hamas e l’Iran per colpire Israele in caso di attacco israeliano alle centrali nucleari iraniane. A rivelarlo è il giornale libanese al-Mustaqbal che cita fonti di alto livello di Hamas. Secondo queste fonti la visita a Teheran del leader di Hamas a Gaza, Ismail Haniyeh, aveva come scopo quello di coordinare la risposta di Hamas ad un eventuale attacco israeliano alle centrali iraniane.

Secondo le rivelazioni fatte dal giornale libanese, Ismail Haniyeh e Ahmadinejad si sarebbero accordati sulle modalità di introduzione di missili a lungo raggio nella Striscia di Gaza e avrebbero raggiunto un accordo per un sostanzioso finanziamento in denaro da parte dell’Iran ad Hamas pari a 33 milioni di dollari come primo versamento, da ripetere anche nei mesi futuri.

Qualche giorno fa Hamas aveva dichiarato che in caso di conflitto tra Iran e Israele sarebbe rimasto “neutrale”, invece a quanto pare era l’ennesima balla dei terroristi palestinesi volta a depistare l’opinione pubblica.

© 2012, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata

Recommended articles