Afghanistan – Iran: strage di afghani alla frontiera ma nessuno ne parla. Perché?

By , in Report e analisi on . Tagged width: , ,

afghanistan-farah-province

Frontiera Afghanistan – Iran: una strage di cittadini afghani è stata commessa nei giorni scorsi dalle guardie di frontiera iraniane ma in occidente nessuno ne ha dato notizia. Il fatto è emerso grazie al fatto che i parenti delle vittime hanno inscenato una manifestazione che ha costretto il Ministro degli Esteri afghano a recarsi in Iran per protestare ufficialmente e per informarsi sui moltissimi dispersi e arrestati dagli iraniani. Nonostante questo nessuna agenzia occidentale ne ha dato conto.

I fatti sono accaduti la settimana scorsa quando un gruppo di 350 afghani si accingeva a passare il confine con l’Iran non necessariamente per emigrare ma anche per concludere affari di vario tipo in Iran. E’ stato allora che le guardie di frontiera hanno aperto il fuoco contro gli afghani. I dati sulle morti sono molto confusi e vengono da fonti di informazione afghane che non sono confermate. Alcuni giornali parlano di 15 morti, altri di 30. Quello che è certo è che i dispersi sono almeno 150 e in molti pensano che siano in effetti tutti morti. Una quarantina sarebbero invece gli afghani incarcerati dagli iraniani. Secondo fonti di stampa afghane attualmente nelle carceri iraniane ci sarebbero oltre 1.000 afghani di cui non si conosce la sorte.

Sabato scorso il Ministro degli Esteri afghano , Zalmai Rassoul, ha convocato l’ambasciatore iraniano in Afghanistan, Abul Fazl Zuhra, per chiedere spiegazioni e notificare formale protesta al governo iraniano. Non ricevendo risposta ha deciso di recarsi in Iran.

Secondo alcuni abitanti di Farah, città che funge da passaggio per tutti coloro che si vogliono recare dall’Afghanistan in Iran, negli ultimi mesi almeno 500 afghani sarebbero stati uccisi dalle guardie di frontiera iraniane, ma nessuno sembra farci caso. Perché? Perché se avviene un incidente con militari della NATO tutti i media ne parlano ma di questa vera e propria strage nessuno ne fa menzione? I morti per mano iraniana, come sempre, non fanno notizia.

Sarah F.

© 2013, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata