Africa: 60 miliardi di dollari ogni anno spariscono nel nulla

By , in Africa on . Tagged width: ,

Ogni anno in Africa spariscono 60 miliardi di dollari donati per aiuti dai paesi donatori. E’ questo che emerge dal rapporto della Commissione Economica per l’Africa delle Nazioni Unite e Unione Africana.

Il rapporto era atteso da molto tempo e secondo noi è pure in difetto anche se in qualche modo scopre l’acqua calda. Solo che è la prima volta che una commissione di esperti internazionali certifica pubblicamente la somma che viene sottratta allo sviluppo dei Paesi africani.

La commissione certifica anche un’altra cosa non di poco conto, cioè il diffuso menefreghismo dei Paesi donatori sulla destinazione finale dei loro aiuti, come se dessero per scontato che una parte di quel denaro finisca comunque in corruzione. E’ un fatto drammatico e allo stesso tempo impossibile da accettare.

Quello che serve adesso è una azione molto forte che parta dall’Unione Africana e finisca all’Onu e a tutti i Paesi donatori affinché si metta fine a questa deprecabile azione di depredamento degli aiuti destinati all’Africa. Ma non servono azioni di singoli Stati o azioni poco incisive, servono soluzioni rapide e condivise a livello continentale. E poi serve il coinvolgimento delle ONG. Gli enti erogatori, a partire da World Bank, non possono più continuare a elargire i fondi direttamente ai Governi con il risultato che molti miliardi di dollari si perdano per la strada. Vanno finanziati i progetti e vanno finanziati direttamente a chi li implementa controllando che procedano speditamente nella loro implementazione. L’Unione Africana deve istituire un proprio organismo di controllo che verifichi l’effettiva applicazione e implementazione dei progetti finanziati, ma soprattutto serve un organismo anticorruzione continentale.

Il rapporto è senza dubbio un importante passo avanti, almeno per quanto riguarda la trasparenza. Ora però serve agire e serve farlo subito.

[glyphicon type=”user”] Scritto da Claudia Colombo

[glyphicon type=”euro”] Sostieni Rights Reporter

© 2015, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata