Attentato anti-ebraico in Francia

Secondo quanto riferisce JSSNews sul suo sito web, nel primo pomeriggio di oggi ci sarebbe stato un attentato di chiara matrice terroristica e antiebraica contro un supermercato che vende prodotti Kosher. Il bersaglio colpito è un supermercato della catena Naouri Sarcelles nei pressi di Parigi.

Secondo quanto si apprende, due giovani vestiti di nero e a bordo di una moto si sarebbero avvicinati al supermercato e avrebbero lanciato al suo interno una o più bombe incendiarie. All’interno del locale moltissime famiglie ebraiche che in prossimità delle festività delle feste dello Yom Kippur s rifornivano di alimenti.

Non è ancora chiaro il numero dei feriti ma un redattore di JSSnews che ha parlato con un rappresentante della polizia ha parlato di diversi feriti di cui uno grave. La stessa polizia per il momento non rilascia dichiarazioni e la notizia non è ancora apparsa sulle agenzie internazionali.

Se l’attacco venisse confermato ci troveremmo di fronte all’ennesimo attentato antiebraico in Francia il che dimostrerebbe come il Paese transalpino sia ormai diventato dominio di bande islamiche e naziste. Sono in corso verifiche.

[box color=”blue” icon=”information”]Aggiornamento: i feriti sarebbero tre. Nei forum e nei siti ebraici in Francia cresce l’indignazione per l’incredibile silenzio dei media (fatta eccezione per Le figarò) su questo inquietante fatto avvenuto pochi giorni dopo che nel centro di Parigi durante una manifestazione non autorizzata gli islamici gridavano “uccidi l’ebreo”[/box]

© 2012, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata