Fatto in Italia, il vero Made in Italy promosso e tutelato gratis

By , in Sociale on . Tagged width: ,

fatto-in-italia-art-rr

Da molto tempo si parla di quanti miliardi di Euro vengono sottratti all’economia italiana dal falso Made in Italy. Proprio in questi giorni assistiamo attoniti alle manifestazioni della Coldiretti al Brennero e a Roma per promuovere a una legge europea che tuteli il vero Made in Italy.

Purtroppo non crediamo che l’Europa farà qualcosa per questa vera piaga e così noi di Rights Reporter già da tempo pensavamo a una iniziativa che tutelasse e allo stesso tempo promuovesse i prodotti realmente italiani, fatti cioè da aziende italiane con materiali italiani. Abbiamo così deciso di creare un marchio che si distinguesse dal fasullo “Made in Italy”, di apporci un Copyrights a livello globale e infine di aprire un sito web che, in maniera del tutto gratuita, desse la possibilità agli imprenditori italiani, che siano piccoli artigiani, artisti, industriali, semplici imprese, enti locali, comuni, proloco ecc. ecc. di pubblicizzare e tutelare i loro prodotti e il loro lavoro. Insomma, vogliamo che l’acquirente finale sappia dove poter trovare un prodotto realmente Fatto in Italia.

Anche per questo abbiamo scelto questo nome, abbiamo italianizzato il Made in Italy.

Naturalmente l’iniziativa non si fermerà solo a questo. Inizieremo una vera e propria lotta per la tutela dei prodotti italiani fatta di piccole e grandi iniziative implementate sul web.

Come funziona Fatto in Italia

L’imprenditore, l’artigiano, l’artista, l’agricoltore, l’agriturismo, l’ente locale o chiunque produca o intenda commercializzare prodotti realmente e al 100% italiani può iscriversi al sito sia da questa pagina o, più facilmente, via email a questo indirizzo. Non deve fare altro che comunicare i propri dati, cosa produce o vende, dove si trova, come contattarlo e i suoi riferimenti sul web (sito web, pagina Facebook o Twitter, ecc. ecc.). Al resto penseremo noi. Ogni iscritto avrà una sua pagina, con le foto dei suoi prodotti e tutte le indicazioni necessarie all’acquirente che volesse comprare i suoi prodotti.

L’iniziativa rientra pienamente nelle prerogative della nostra organizzazione non-profit ed è volta unicamente a tutelare i prodotti realmente Fatti in Italia, con buona pace di tutti i clonatori del mondo.

© 2013, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata

Recommended articles