Gaza: incredibile manifestazione contro Hamas. Botte e arresti

By , in Middle East on . Tagged width: , ,

gaza-manifestazione-contro-hamas

Quanto successo ieri a Gaza ha dell’incredibile. Circa 400 persone si sono riunite nel quartiere di Saja’iya e hanno dato il via a una manifestazione contro Hamas.

I manifestanti protestavano contro la lentezza della ricostruzione, contro la dittatura di Hamas e per la fine delle divisioni intra-palestinesi.

Agenti in borghese di Hamas sono entrati nel corteo e hanno iniziato a percuotere con violenza i manifestanti. Alla fine si sono contati decine di feriti e almeno sette arresti, quelli cioè che per Hamas erano ritenuti gli organizzatori della manifestazione.

Secondo il Ministro degli interni di Hamas l’azione della polizia si è resa necessaria in quanto la manifestazione si stava trasformando da una marcia pacifica a una azione violenta. Secondo diversi testimoni invece la polizia di Hamas ha attaccato senza alcuna apparente ragione al solo scopo di disperdere i manifestanti.

Attualmente a Gaza ci sono circa 100.000 persone senza casa dopo la guerra dello scorso luglio. Hamas invece di destinare risorse alla costruzione ha dirottato gli aiuti internazionali nella ricostruzione dei tunnel lasciando decine di migliaia di persone senza un tetto sulla testa. Ma chissà come mai il mondo pacifinto da questo orecchio fatica a sentirci e continua ipocritamente a sostenere il nazismo islamico di Hamas.

[glyphicon type=”user”] Scritto da Sharon Levi

[glyphicon type=”euro”] Sostieni Rights Reporter

© 2015, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata