Middle East

Giordania: chiuso il quartier generale dei Fratelli Musulmani. L’Europa ancora nicchia

fratelli-musulmani-1

Continua nel mondo arabo la lotta ai Fratelli Musulmani. Anche la Giordania si è allineata ad Arabia Saudita, Egitto, Emirati Arabi Uniti e ad altri Paesi nella lotta senza quartiere alla Fratellanza Musulmana e ieri ha fatto chiudere il loro quartier generale ad Amman.

“La sicurezza giordana ha fatto evacuare la sede della Fratellanza Musumana ad Amman e ha posto i sigilli alla porta” ha detto l’avvocato Abdelkader al-Khatib che rappresenta i Fratelli Musulmani. “Si tratta chiaramente di una decisione politica in linea con quanto sta accadendo nella regione” ha concluso l’avvocato Abdelkader al-Khatib.

La Giordania non ha ancora ufficialmente posto la Fratellanza Musulmana nella lista delle organizzazioni terroristiche come hanno fatto altri Paesi Arabi ma questo sembra essere il primo passo verso questa soluzione.

Solo in Europa e negli Stati Uniti i Fratelli Musulmani vengono incredibilmente ritenuti espressione dell’Islam moderato e politico quando in quasi tutto il mondo arabo vengono ritenuti un gruppo terrorista che predica la Jihad.

Da qualche giorno Rights Reporter ha dato il via a una campagna attraverso la quale chiedere che anche Europa e Stati Uniti come i Paesi arabi inseriscano i Fratelli Musulmani nella lista delle organizzazioni terroristiche e che mettano fine alla loro espansione in Europa.

Redazione

© 2016, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata