Iran in guerra con gli USA, ma Obama non lo sa

By , in Middle East on . Tagged width: , , ,

obama-guerra-iran

Mentre Obama cerca il modo di favorire l’acquisizione da parte iraniana di capacità belliche nucleari, in Iran pensano a come fare per affondare le portaerei americane nel Golfo.

Sono finite ieri le esercitazioni navali iraniane nel Golfo Persico, esercitazioni che per stessa ammissione del comandante delle forze navali iraniane, il Gen. Ali Fadavi, erano indirizzate a testare un metodo per riuscire ad affondare le portaerei americane che navigano nel Golfo.

Secondo una dichiarazione rilasciata dal Gen. Ali Fadavi alla IRNA, le manovre militari sarebbero state un successo. Le unità navali iraniane, sia della marina che dei pasdaran, avrebbero testato un nuovo metodo per attaccare e affondare le portaerei americane che navigano nel Golfo Persico e, a detta del Gen. Ali Fadavi, avrebbero sperimentato un metodo infallibile.

Le dichiarazioni del Gen. Ali Fadavi arrivano all’indomani di quelle rilasciate sempre alla IRNA dal Comandate delle Guardie della Rivoluzione Iraniana, Mohammad Eskandari, nelle quali il capo dei Pasdaran sosteneva che l’Iran era in guerra con gli Stati Uniti e che la guerra in Siria e il Libano non erano altro che il fronte avanzato di questa guerra.

Negli ultimi tempi, proprio mentre dagli Stati Uniti arrivano importanti aperture verso l’Iran, da Teheran si sono moltiplicati i messaggi bellicosi nei confronti degli USA e di Israele. Questa aumentata sicurezza iraniana preoccupa moltissimo gli analisti occidentali per due motivi: il primo è quello della ormai evidente debolezza di Obama, una debolezza di cui gli iraniani stanno ampiamente approfittando, mentre il secondo è addirittura più serio perché farebbe pensare che l’Iran sia a un passo dal raggiungere l’obbiettivo di dotarsi di armi nucleari e che alzi i toni proprio per scongiurare un intervento militare.

Resta il fatto che mentre tutto il mondo parla di un Iran moderato guidato da Hassan Rohuani, i più alti vertici militari iraniani vicini al Grande Ayatollah, Ali Khamenei, affermano pubblicamente di essere in guerra con gli Stati Uniti e ammettono apertamente che la guerra in Siria e la situazione in Libano vengono usati da Teheran come fronte avanzato di questa guerra. Qualcuno lo può riferire a Obama?

[glyphicon type=”user”] Scritto da Sarah F.

[glyphicon type=”euro”] Sostieni Rights Reporter

© 2014, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata