Iraq: protestano contro ISIS. Arrestati e condannati a morte

By , in Breaking news world on . Tagged width: ,

Almeno 70 persone sono state arrestate in Iraq dopo che a seguito di un funerale di un uomo trucidato dai terroristi dello Stato Islamico avevano inscenato una protesta. E’ avvenuto nella provincia di Anbar secondo quanto riferiscono fonti irachene che però non sono concordi sul numero di persone arrestate in quanto, secondo quanto riferisce il sito iracheno Shafaq News, le persone arrestate sarebbero almeno 200.

Gli arresti sono stati confermati via Twitter anche dal giornalista della France Presse, Ammar Karim, secondo il quale tutti gli arrestati verranno condannati a morte, sebbene nemmeno Kamir sia in grado di dire con precisione quante siano le persone arrestate.

Tutti gli arrestati sono stati trasferiti nel carcere di Rutba, una città a ovest di Ramadi, dove saranno detenuti in attesa della esecuzione.

twitter Ammar Karim

Redazione

© 2015, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata

Recommended articles