ISIS: al-Baghdadi ferito in un raid USA. Decine di morti civili

By , in Middle East on . Tagged width: , ,

Il capo del sedicente Stato Islamico, ISIS, Abu Bakr al-Baghdadi sarebbe rimasto gravemente ferito durante un attacco aereo americano. A riferirlo sono diversi medi arabi ripresi dalla Reuters.

Secondo quando si apprende oltre a Abu Bakr al-Baghdadi nel raid sarebbero rimasti feriti o sarebbero morti anche diversi capi militari e politici dello Stato Islamico.

Il raid è avvento nella provincia irachena di Ambar dove i capi del ISIS erano diretti per una riunione. L’intelligence USA saputo della riunione ha organizzato il bombardamento che, a quanto riferiscono i testimoni sul campo, sarebbe stato poco mirato. Infatti le vittime tra i civili sarebbero a decine.

Gli stessi testimoni locali riferiscono che i ferito sono stati portati in un ospedale della zona e che macchine del ISIS munite di autoparlanti starebbero chiedendo ai residenti di andare all’ospedale per donare sangue.

Non è la prima volta che Abu Bakr al-Baghdadi viene dato per ferito o addirittura per morto ed è sempre difficile avere informazioni obbiettive su questi raid. L’unica cosa certa è che i “danni collaterali” sembrano essere stati ingenti e che nessuno protesterà per le decine di morti civili. D’altronde non sono palestinesi.

[glyphicon type=”user”] Scritto da Sarah F.

[glyphicon type=”euro”] Sostieni Rights Reporter

© 2014, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata