ISIS approfitta dell’attacco sciita al Kurdistan. Attaccati due villaggi a nord di Kirkuk

By , in Breaking news world on . Tagged width: ,

Due villaggi a nord di Kirkuk sono stati attaccati dai miliziani di ISIS. Secondo diversi rapporti i villaggi di Makha e Twelha sarebbero stati attaccati durante la notte dai miliziani del califfato che hanno approfittato dell’attacco sciita al Kurdistan.

I Peshmerga curdi sono impegnati in un ripiegamento strategico in attesa di valutare quel tipo di risposta dare alle forze sciite che stanno attaccando le aree di Kirkuk e di Shingal, così molti villaggi sono rimasti sguarniti. Era logico che ISIS ne approfittasse con tanti ringraziamenti ai miliziani sciiti eterodiretti da Teheran.

Non è ancora noto il numero di vittime curde a seguito dell’attacco ai villaggi di Makha e Twelha ma si teme una strage. In questo momento forze Peshemerga si stanno dirigendo verso i villaggi attaccati nel tentativo di riprendere in mano la situazione.

© 2017, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata