Israele: allarme attentati per il funerale di Ariel Sharon

By , in Middle East on . Tagged width: , ,

ariel-sharon

Il dispositivo di sicurezza in Israele è stato portato al massimo livello in occasione dei funerali dell’ex Premier, Ariel Sharon. Il timore di attentati e più ancora del lancio di missili da parte dei terroristi è molto forte. Lo rendono noto fonti della sicurezza israeliana.

I timori sono anche per i tanti autobus organizzati per trasportare i tanti cittadini che vogliono rendere l’ultimo omaggio ad Ariel Sharon, molti dei quali provenienti da villaggi che confinano con la Striscia di Gaza. La decisione della famiglia di Sharon di consentire la partecipazione a tutti, anche se l’accesso alla tomba sarà prerogativa di pochi eletti, ha scatenato una vera e propria corsa a organizzare interi pulman di persone che vogliono partecipare ai funerali. E poi c’è la questione della sicurezza delle molte personalità internazionali che parteciperanno alla cerimonia.

Lo Shin Bet avrebbe captato diversi messaggi che fanno pensare che i terroristi vorrebbero colpire oggi mentre tutti gli occhi del mondo sono rivolti verso Israele. Per questo motivo i livelli di sicurezza sono stati portati ai massimi livelli sia lungo i confini con Gaza che attorno al luogo scelto per la sepoltura, il Sycamore Ranch. Massima attenzione anche nelle città.

Sarah F.

© 2014, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata