Israele: massima allerta per presenza ISIS a Gaza ed Egitto

By , in Breaking news world on . Tagged width: , , ,

Dopo i recenti attacchi in Egitto e dopo che è stato appurato che lo Stato Islamico è presente in maniera non proprio casuale a Gaza, il Ministero della Difesa israeliano ha deciso di incrementare la presenza militare lungo i confini con Gaza e con l’Egitto.

Ieri sera era stata decisa la chiusura dei valichi di Nitzana e Kerem Shalom anche se quest’ultimo è stato riaperto in mattinata dopo che l’IDF ha notevolmente rafforzato le misure di sicurezza. Secondo testimoni locali lungo tutto il confine meridionale si nota un marcato aumento della attività militare. Il timore oltre che per il possibile lancio di missili da Gaza è soprattutto quello che i terroristi riescano a infiltrarsi in Israele per compiere attentati. L’allerta è stata portata quasi al livello massimo.

[glyphicon type=”euro”] Sostieni Rights Reporter

© 2015, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata

Recommended articles