Israele: missile Grad su Eilat

Si avvicinano le feste di Pasqua e i terroristi arabi tornano a prendere di mira la bellissima cittadina di Eilat, una delle mete preferite dagli israeliani per le loro vacanze. Questa notte un missile Grad (ma si parla di due esplosioni) è stato  lanciato dal Sinai sulla ridente cittadina israeliana. Non si registrano feriti ma diversi cittadini sono sotto shock, tutti prontamente curati dalla Magen David Adom.

Il capo della polizia di Eilat ha invitato i cittadini israeliani a non cambiare le loro abitudini e di non farsi condizionare dai terroristi, quindi di andare a passare le prossime vacanze pasquali nella bellissima cittadina.

Dal canto suo il Governo israeliano a invitato quello egiziano a fare il possibile per riprendere il controllo della penisola del Sinai, ormai da troppo tempo diventata terra di traffici di armi e di terrorismo. Dal Sinai nel 2010 partirono i missili che uccisero tre persone a Eilat e sempre dal Sinai partirono i terroristi che lo scorso agosto uccisero sette persone e ne ferirono decine.

© 2012, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata