Khamenei presenta: come e perché distruggere Israele

By , in Middle East on . Tagged width: , , ,

Il regime nazista iraniano non si smentisce mai nonostante l’alone di “moderazione” che l’occidente gli ha voluto dare. Ieri mattina sull’account Twitter del Grande Ayatollah Ali Khamenei è apparsa una fotografia che la dice lunga sulle intenzioni genocide dell’Iran. Il twitt intitolato “Perché dovremmo e come possiamo distruggere Israele. L’Ayatollah Khamenei risponde a 9 domande chiave” (qui il twitt) aveva allegata una fotografia con le nove risposte che appunto dava Khamenei a questo presunto interlocutore.

twitt-khamenei

Come potete vedere il nazismo e la volontà genocida di questo regime traspare in ogni singola parola. La menzogna, come sempre, è la molla che fa scattare la volontà genocida.

Il twitt veniva pubblicato proprio mentre era in corso una riunione tra i rappresentanti del gruppo dei 5+1 e il Ministro degli Esteri iraniano per decidere come uscire dalla palude dei colloqui sul nucleare iraniano e nello stesso momento in cui l’agenzia ISNA ribadiva il “diritto dell’Iran al nucleare” e a mantenere gli impianti di Natanz, Fordo e Arak. Davvero una strana coincidenza.

Quello che ci meraviglia non è la volontà genocida degli iraniani, che non è certo una novità, quello che ci meraviglia è che questa volontà genocida venga tacitamente approvata dall’occidente nel momento in cui si permette all’Iran di entrare in possesso di armi nucleari.

Crediamo che questo documento “ufficiale” della massima personalità politica e religiosa iraniana debba e possa essere una prova indelebile sulle reali volontà dell’Iran e che non ci si possa sorvolare come se nulla fosse.

[glyphicon type=”user”] Scritto da Redazione Israele

[glyphicon type=”euro”] Sostieni Rights Reporter

© 2014, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata