L’ ultima presa in giro del Governo Monti

Italiani denunciate gli sprechi”. Questa è l’ultima trovata del Governo dei tecnici. Una pagina online dove i cittadini possono denunciare gli sprechi della pubblica amministrazione. E’ un po’ come denunciare la banda bassotti a Diabolik.

E si, perché se dopo tutti questi mesi il Governo dei tecnici non è riuscito a capire dove sono gli sprechi in Italia può significare solo due cose: o non hanno capito niente, e allora è meglio che se ne vadano a casa, oppure che hanno capito tutto e che, come i politici, ci prendono per i fondelli.

Personalmente tendo a credere alla seconda ipotesi. Ci prendono per i fondelli e lo fanno i nmaniera così sfacciata da risultare persino credibili ai più, visto bei commenti su questa iniziativa letti in giro.

Ma come, dico io, possibile che Monti e tutti i suoi tecnici non sappiano dove tagliare? Possibile che dopo tante promesse e una marea di tasse sulle spalle dei poveretti, ancora si sia al punto di dover chiedere ai cittadini di indicare dove tagliare? E’ un insulto alla nostra intelligenza.

Non avrei mai pensato di doverlo dire dato le speranze riposte in Monti, ma a questo punto è meglio che questo Governo tolga le tende. Fino a questo momento è riuscito solo a mettere tasse su tasse. In questo modo sarei stata capace anche io di risanare i conti dello Stato. E le promesse fatte? L’abolizione delle province, la diminuzione dei parlamentari, la diminuzione della spesa pubblica ecc. ecc. Fino ad ora non sie è visto niente. Solo tasse e ancora tasse. Tanto vale tornare ai politici, almeno sappiano da ben principio che ci prenderanno per i fondelli. Ma da Monti questo non lo possiamo sopportare.

Bianca B.

© 2012, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata