Sul nucleare iraniano le grandi potenze mondiali hanno beffato il mondo e pur di rispettare le scadenze hanno segretamente accettato di consentire all’Iran di eludere una lunga serie di restrizioni. A rivelarlo in un rapporto esclusivo è la Reuters.

Secondo quanto riferisce l’Agenzia di stampa sarebbe questo che emerge da un rapporto dello Institute for Science and International Security di Washington che verrà pubblicato oggi e dal quale si evincerebbe che le grandi potenze pur di chiudere l’accordo e sollevare le sanzioni all’Iran entro i termini previsti avrebbero chiuso gli occhi su molte irregolarità che avvantaggiano l’Iran e mettono in pericolo il resto del mondo.

La cosa assurda che emerge da questo scoop della Reuters è che il Presidente Obama ne era perfettamente consapevole e che addirittura ne informò il Congresso il 16 gennaio anche se il Senatore democratico Bob Menendez, da sempre critico dell’accordo, afferma di non averne mai saputo nulla.

Non parleremo nel dettaglio delle “deroghe” concesse all’Iran anche perché non sono ancora tutte chiare e non conosciamo il possibile impatto che potrebbero avere nella sicurezza globale specialmente quelle riguardanti le scorte di uranio arricchito a diversi livelli (anche se gli S-300 intorno alla centrale di Fordo non sono un bel segnale), lo faremo non appena ne verremo a conoscenza in maniera più dettagliata. Quello che invece vogliamo ribadire è che l’accordo sul nucleare iraniano fortemente voluto da Barack Obama e dalla Sig.ra Mogherini fa acqua da tutte le parti ed è una vera e propria truffa ai danni di tutto il mondo.

Redazione

© 2016, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata

1 Comment

  1. Laura(Matanah)

    prevedo incidenti a catena nelle centrali iraniane.
    che obama puzzi per l’eternità

Nucleare iraniano: hanno beffato il mondo. Scoop di Reuters

Grazie per aver condiviso il nostro articolo