grillo-no-a-prescindere

Tempo fa Beppe Grillo fece intendere (aggettivo oscuro con quando si parla del padrone del M5S) che i suoi soldatini in Parlamento avrebbero votato quelle proposte che coincidevano con il programma del Movimento 5 Stelle o che avrebbero ritenuto buone. Di fatto l’episodio dell’elezione del Presidente del Senato conferma esattamente il contrario.