Palestina e internet: Israele porta il 3G in West Bank

By , in Breaking news world on . Tagged width: , , ,

Un accordo di massima tra Israele e la Autorità Nazionale Palestinese (ANP) è stato raggiunto ieri per portare la tecnologia mobile 3G in Palestina. L’accordo che vede interessati i due gestori palestinesi per la telefonia mobile (Paltel e Wataniya) dovrebbe consentire ai due gestori di passare dall’obsoleto 2G al 3G nel giro di qualche mese.

Secondo gli accordi provvisori di pace, è Israele ad avere l’ultima parola in merito alla concessione di frequenze radio in Cisgiordania. Sia Paltel che Wataniya sono fortemente indebitate con Israele, ciò nonostante Gerusalemme ha deciso comunque di portare il 3G in Cisgiordania con tutte le spese che un atto del genere comporta.

I dettagli dell’accordo non sono stati resi pubblici ma il Ministro palestinese delle telecomunicazioni, Allam Mousa, lo ha definito “un accordo storico”. Ma quanto sono cattivi questi israeliani.

Redazione

© 2015, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata

Recommended articles