Rapporto AIEA: Iran non collabora sul nucleare ma Obama vuole un accordo

By , in Breaking news world on . Tagged width: , , ,

Un rapporto della AIEA (Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica) diffuso oggi delinea un quadro estremamente preoccupante per quanto riguarda il programma nucleare iraniano, il tutto mentre gli Stati Uniti sono vicinissimi a un accordo con l’Iran.

Secondo la AIEA l’Iran doveva aprire alle ispezioni nei siti di Parchin e Arak già dallo scorso agosto ma non ha mai permesso agli ispettori di verificare le attività svolte nelle due centrali. La AIEA in un precedente rapporto aveva prodotto documenti che attestavano come nel sito di Parchin gli iraniani stessero testando detonatori nucleari e in un altro rapporto avevano decritto il sito di Arak come “potenzialmente pericolosissimo” in quanto una volta terminato può essere in grado di produrre grandi quantità di plutonio.

Ma tutto questo non sembra allarmare il Presidente Obama che vuole raggiungere un accordo con l’Iran che nei fatti permetterà agli iraniani di mantenere intatta tutta la loro capacità di produrre bombe atomiche.

[glyphicon type=”euro”] Sostieni Rights Reporter

© 2015, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata

Recommended articles