Sudan – “Innocence of Muslims”: attaccata l’ambasciata tedesca e quella inglese

Khartoom – Sudan: l’ambasciata tedesca è stata presa d’assalto da un numero imprecisato di estremisti islamici che protestavano contro il cortometraggio “Innocence of Muslims”. L’ambasciata è stata data alle fiamme senza che la polizia sudanese intervenisse.

Stessa sorte per l’ambasciata inglese anche se in questo caso la polizia è riuscita per il momento a fermare  gli esagitati estremisti islamici.

Qualla dell’attacco indiscriminato alle ambasciate occidentali è una novità anche se non coglie di sorpresa, anzi, conferma che dietro la diffusione del filmato c’è una regia occulta che intendeva infiammare le piazze islamiche.

Scontri anche a Gerusalemme dove una manifestazione di islamisti partita pacificamente èben presto degenerata tanto che la polizia israeliana è stata costretta a intervenire con i lacrimogeni e gli idranti.

© 2012, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata