Tag

america

Browsing

Di Natan Sharansky pubblicato sul Washington Post – In diverse occasioni, nel corso dei negoziati sul programma nucleare iraniano, il governo israeliano ha lanciato un appello agli Stati Uniti e ai suoi alleati per richiedere un cambiamento nel comportamento aggressivo di Teheran. Se l’Iran vuole essere trattato come uno stato normale, ha detto Israele, allora dovrebbe cominciare ad agire come tale. Purtroppo, questi appelli sono caduti nel vuoto. L’amministrazione Obama apparentemente crede che solo dopo che un accordo nucleare sia stato firmato il mondo libero possa aspettarsi che l’Iran arresti i propri tentativi di dominio della regione, migliori la propria situazione dei diritti umani e, in generale, si comporti come quello stato civile che spera il mondo gli riconosca essere.