Tag

attacco di berlusconi ai gay

Browsing

“La Chiesa non condanna il peccatore, condanna il peccato”. Lo ricordava questa mattina su La 7 il direttore del Riformista difendendo, come al solito, il comportamento “improprio” del Premier e ricordando come la Chiesa Cattolica piano piano si stia riavvicinando al peccatore di Arcore.  E ne ha di ragioni per riavvicinarsi a giudicare dalle deliranti affermazioni fatte ieri da Berlusconi di fronte ad una platea di para-democristiani.

Ieri “bunga bunga Silvio” ha rispolverato i vecchi cavalli di battaglia omofobici e violentatori del Diritto tipici della sua politica populista. Niente matrimoni tra omosessuali. Niente affidamento di minori ai single (da che pulpito…..). Niente adozione per coppie gay e singoli. E poi, la scuola pubblica è un catino di professori comunisti che insegnano cose sbagliate ai ragazzi. Molto meglio, quindi, le scuole cattoliche. Sarà per questo che nella finanziaria in luogo dei tagli alle scuole pubbliche vi sono stati ampi finanziamenti a quelle cattoliche. Sarà per questo che con tutti i tagli di professori precari gli unici a non essere stati minimamente toccati sono stati i professori di religione.