Tag

attacco israeliano siria

Browsing

Il doppio attacco israeliano di ieri in Siria, sebbene non confermato ufficialmente da Israele, è tutto fuorché una mossa elettorale di Netanyahu come sostengono alcuni media di sinistra israeliani. Al contrario è un messaggio molto chiaro all’Iran e ai suoi alleati regionali, Hezbollah e Assad, un messaggio che conferma ancora una volta che Israele non permetterà il trasferimento di missili o di sistemi d’arma avanzati agli Hezbollah libanesi, anche a costo di bombardare in Siria sorvolando il Libano.

obama-israele

Non era mai successo prima che fonti ufficiali del Pentagono informassero la stampa americana su presunte operazioni militari segrete condotte da Israele. Invece di recente sembra la norma. E’ successo a Maggio quando in Siria è stato attaccato un deposito di armi iraniane destinate ad Hezbollah ed è successo nuovamente qualche giorno fa quando è stato fatto saltare un deposito di armi nella città siriana di Latakia.

israele_attacco_siria

“Non verrà tollerato il trasferimento di armi dalla Siria a Hezbollah o ad altri gruppi terroristici”. A parlare così è stato il vice consigliere per la sicurezza nazionale USA, Ben Rhodes, che ha anche confermato che gli Stati Uniti erano stati messi al corrente dei raid israeliani sulla Siria e li avevano approvati intuendo la pericolosità di un trasferimento di armi tecnologicamente avanzate ad Hezbollah.