Tag

attentato a fini

Browsing

Ha ragione Belpietro. Questa volta ha proprio ragione lui quando si lagna che la stampa in Italia ha due pesi e due misure. Possibile che se una escort dichiara di essere stata pagata dal Premier con tanto di testimoni e di foto debba essere creduta e se un’altra escort (nel senso di macchina vecchia a vederne le foto) dichiara la stessa cosa di Fini senza testimoni o foto debba essere attaccata? Allora, perché Topolino che vive di storie di fantasia non viene attaccato?

C’è da rimanere basiti a sentire cosa c’è scritto  nell’editoriale di Maurizio Belpietro uscito questa mattina su Libero. Personalmente non l’ho letto (non leggo certe porcherie), ma ho potuto raccogliere abbastanza informazioni in rete per capire che Belpietro ha parlato di un “finto attentato a Fini per far ricadere la colpa su Berlusconi”. Roba da matti.