Tag

finti scoop

Browsing

bambini-palestinesi

Questa mattina il giornale La Repubblica riporta in prima pagina (cartacea e online) la notizia del presunto arresto di un bambino palestinese di appena 5 anni. Nel farlo propone un video distribuito ieri da B’Tselem, una Ong filo-palestinese israeliana che,sempre la Repubblica, definisce “una delle Ong più importanti di Israele” ma che in realtà si è spesso distinta per rapporti falsi e tendenziosi, non certo imparziali, rapporti o scoop che guarda caso vengono distribuiti sempre in prossimità delle attribuzioni dei fondi alle Ong in Medio Oriente da parte dell’Unione Europea.

Quante volte abbiamo difeso il Fatto Quotidiano e attaccato Libero per il suo vizio di pubblicare scoop inventati? Basta andare a vedere l’archivio. Ebbene, ora sembra che anche al Fatto Quotidiano sia scoppiata quella brutta malattia che si chiama “belpietrite” , quell’assurdo virus che colpisce i giornalisti e che li spinge a pubblicare notizie inventate di sana pianta.