Tag

gheddafi all’unione africana

Browsing

A raccontarlo è stato ieri a Parigi Nuri Al Misnari, ex capo del protocollo di Gheddafi. Nel 2008 quando il dittatore libico fu eletto Presidente dell’Unione Africana a contribuire a fare si che ciò avvenisse furono due escort inviate ad un Presidente africano da Silvio Berlusconi affinché votasse a favore del rais libico.

I retroscena sono boccacceschi. Secondo quanto detto da Al Misnari in una conferenza stampa, nel 2008 il rais libico voleva diventare Presidente dell’unione Africana e fregiarsi del titolo di “Re dei Re”. Ad opporsi alla sua nomina c’era però un potente leader africano (non ne viene fatto il nome ma potrebbe essere quello Etiope). Così Gheddafi chiama l’amico Silvio per avere consigli su come fare a convincere il riottoso leader africano. Silvio, sempre molto generoso, lo tranquillizza e gli dice che ci pensa lui a convincere l’africano a dargli il suo voto.