Tag

kurdistan

Browsing

Regione del Kurdistan, Erbil (Rights Reporter) – Il Kurdistan va benissimo se combatte in silenzio, anche quando tutti gli altri sono in fuga davanti al nemico e non ci pensano nemmeno a combattere, ma poi diventa improvvisamente scomodo nel momento in cui avanza le giuste pretese di indipendenza e allora diventa lui stesso un nemico da combattere.

Premesso che l’accordo sul nucleare iraniano fa schifo, premesso che il Presidente Trump ha ragione quando dice che quell’accordo non impedirà a Teheran di dotarsi di armi nucleari e che l’Iran è un pericolo mortale per tutto il mondo, tutto ciò premesso la decisione presa ieri dal Presidente americano di “decertificare” l’accordo sul nucleare iraniano, decisione che con ogni probabilità sancirà l’uscita unilaterale degli USA dall’accordo con l’Iran attraverso l’INARA (Iran Nuclear Agreement Review Act), è un bel salto ne buio per tutta una serie di motivi.

Kurdistan (Rights Reporter) – Dal lato curdo del confine con l’Iran si possono vedere con facilità i carri armati iraniani. Ufficialmente sono stati schierati per partecipare a manovre militari congiunte tra l’esercito iraniano e quello iracheno, ma è chiaro che da parte di Teheran si tratta di una mossa intimidatoria nei confronti del Kurdistan che la scorsa settimana ha votato per l’indipendenza.