Terrorismo palestinese: arrestati 24 ricercati in operazione Shin Bet – IDF

By , in Middle East on . Tagged width: , , , ,

Duro colpo al terrorismo palestinese. Questa notte con una operazione congiunta tra Shin Bet e IDF le forze di sicurezza israeliane hanno arrestato 24 pericolosi ricercati tra i quali diversi affigliati ad Hamas.

Secondo quanto si apprende da fonti della intelligence israeliana, le forze di sicurezza israeliane hanno dato il via a una vasta operazione contro il terrorismo palestinese in tutto il West Bank, operazione che è durata tutta la notte e che ha portato alla cattura di 24 ricercati.

Le operazioni congiunte tra IDF e Shin Bet si sono svolte in diversi villaggi di Giudea e Samaria tra i quali Jenin, Danaba, Nur al-Shams, Qalqiliya, Ein Um Ashreit, Beit Rima, Silwad, Dura al-Qara, al-Khader, Beit Ummar, Bethlehem, Zaatara ed Hebron.

Tra i 24 arrestati 18 sono sospettati di coinvolgimento in attività terroristica e disordini violenti, Cinque di loro sono appartenenti ad Hamas in Cisgiordania e stavano organizzando diverse cellule locali.

Tutti gli arrestati sono ora a disposizione dello Shin Bet che sarà responsabile degli interrogatori.

© 2017, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata

Recommended articles