L’ultima idiozia palestinese: ci sono 12,1 milioni di palestinesi

By , in Middle East on . Tagged width: , ,

La propaganda del popolo inventato di sana pianta, quello palestinese, non conosce limiti. Secondo il fantomatico “ufficio centrale di statistica palestinese” nel mondo ci sarebbero 12,1 milioni di palestinesi dei quali 4,6 milioni vivono nei territori della cosiddetta “Palestina” mentre il resto sarebbero sparsi in ogni dove.

Non sappiano dove questo fantomatico ufficio abbia preso i numeri, probabilmente in qualche meandro della UNRWA, l’agenzia Onu per i palestinesi che, unica al mondo e andando contro qualsiasi concetto di Diritto Internazionale, considera profughi anche tutti i discendenti degli arabi fuggiti durante il conflitto con Israele. Ma nemmeno i numeri della UNRWA arrivano a tanto dato che calcolano circa 5 milioni di “rifugiati”. E allora dove hanno preso questi dati? Ma soprattutto, perché continuare a gonfiare le cifre?

Il dato, diffuso in occasione del 67esimo anniversario della “Nakba” non trova alcun riscontro come non trovano riscontro i dati relativi alla percentuale di abitanti palestinesi di Gerusalemme che, secondo questo fantomatico ufficio, sarebbero il 37% della popolazione senza però specificare quanti di loro sono di cittadinanza israeliana. Addirittura si arriva a sostenere che tra i palestinesi di Gerusalemme Est oltre il 75% vivrebbe sotto la soglia di povertà quando basterebbe andare a vedere per rendersi conto che quel dato riferito alla capitale di Israele è del tutto inventato. Si cerca quindi di far passare l’idea che i palestinesi residenti a Gerusalemme siano fortemente discriminati, cosa del tutto falsa.

La cosiddetta Palestina rimane l’unico caso della storia in cui si è prima creato dal nulla un popolo e poi una potenziale nazione e non il contrario. Creare una nazione è possibile (il recente caso del Sud Sudan ce lo insegna) ma per creare un popolo servono radici storiche, radici che i cosiddetti palestinesi sono bel lungi dall’avere.

[glyphicon type=”user”] Scritto da Sharon Levi

[glyphicon type=”euro”] Sostieni Rights Reporter

© 2015, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata

Recommended articles