Battaglia di Gaza: durissimi combattimenti tra Hamas e IDF

18 Novembre 2023
battaglia di gaza

Le Forze di Difesa Israeliane stanno espandendo le operazioni nella Striscia di Gaza, con offensive condotte dalla 36esima Divisione nel quartiere Zeitoun di Gaza City e dalla 162esima Divisione a Jabaliya.

In un comunicato, l’IDF afferma che il Comando meridionale “continua ad espandere le sue attività operative in altri quartieri” e sta lavorando per “colpire i terroristi e le infrastrutture di Hamas”.

La 36esima Divisione sta operando contro il battaglione Zeitoun di Hamas nel quartiere di Gaza City.

L’esercito pubblica filmati che mostrano le truppe della Brigata di Fanteria Golani – subordinata alla 36esima Divisione – combattere contro terroristi di Hamas che usano RPG contro di loro a Zeitoun.

“Parallelamente, altre truppe stanno operando alla periferia di Zeitoun, tra cui Sheikh Ijlin e Rimal, liberando le aree dai terroristi e colpendo le infrastrutture del terrore”, afferma l’IDF.

La 162esima Divisione sta operando alla periferia di Jabaliya, afferma l’IDF.

“L’area ospita il centro di comando e controllo della brigata settentrionale di Gaza di [Hamas] ed è dove si trova una delle più importanti roccaforti del terrore, in cui operano quattro battaglioni di Hamas”, si legge.

L’IDF afferma che le forze di ingegneria, la fanteria e i carri armati, insieme al supporto aereo, hanno incontrato diversi terroristi di Hamas che “operano intenzionalmente dall’interno di aree civili e tentano di attaccare le truppe usando missili anticarro e ordigni esplosivi”.

“Durante gli scontri, numerosi terroristi sono stati uccisi e le truppe hanno colpito un gran numero di infrastrutture del terrore, comprese quelle sotterranee e obiettivi significativi dell’organizzazione terroristica”, afferma l’IDF.

Un altro filmato pubblicato dall’esercito mostra un attacco a due agenti di Hamas che, secondo l’IDF, stavano tentando di mettere una trappola esplosiva in un edificio nella Striscia di Gaza.

[jetpack_subscription_form]

SOSTIENICI USANDO STRIPE

Sostienici usando PAYPAL

Sostieni Rights Reporter con una piccola donazione

Newsletter

Fai come migliaia di nostri lettori, iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato senza però essere disturbato. Puoi cancellarti quando vuoi
guerra russia ucraina guerra di comunicazione
Previous Story

La Russia sta vincendo la guerra della comunicazione. Lettera a Zelensky

manifestazioni antisemite e anti-israeliane negli stati uniti
Next Story

Antisemitismo negli USA: democratici cancellano eventi “per sicurezza” in California

Latest from Medio Oriente

Go toTop