Middle East

Drone israeliano abbattuto in Iran: diffuso il video ma restano dubbi

Ieri l’agenzia iraniana ISNA aveva scritto che un drone israeliano era stato abbattuto mentre si accingeva a sorvolare il sito nucleare iraniano di Natanz, oggi è la TV statale iraniana, Al-Alam, a diffondere un video che proverebbe l’abbattimento del drone israeliano.

Secondo il Gen. Amir Ali Haji Zada, il drone abbattuto sarebbe di tipo Ermes, di costruzione israeliana.

Il filmato mostra i resti dell’ipotetico drone israeliano anche se a dire il vero appaiono un po’ troppo “raggruppati” per essere credibili.

Il ministro della Difesa iraniano, Hossein Dehghan, ha parlato di “aggressione israeliana” e ha sostenuto che “l’Iran si riserva il diritto di rispondere nei modi e nei luoghi dovuti a questa vera e propria aggressione israeliana”.

Nessun commento arriva da Gerusalemme. Secondo alcuni esperti militari consultati da Rights Reporter, appare comunque improbabile che gli iraniani dispongano della tecnologia necessaria per abbattere un drone di tipo Ermes che può volare nascosto ai radar ad una altezza di 30.000 piedi.

[glyphicon type=”user”] Scritto da Sarah F.

[glyphicon type=”euro”] Sostieni Rights Reporter

Tags

Related Articles

3 Comments

    1. …aggiungerei “direttamente”, visto che indirettamente gia attacca Israele tramite Hamas ed Hezbollah.

  1. Vorrei avere notizie da Sarah F. In relazione allo smacco che ha subito l’amministrazione Obama in Libia , dove sempre più probabile che Caccia Degli Emirati e ed Egiziani hanno attaccato postazioni di jahaddaisti Libici, se la rivelazioni di un quotidiano Americano fossero vere ( e riprese anche da siti italiani che si occupano di notizie provenienti da Israele come l’informatissimo, Informazione Corretta ) sarebbe uno schiaffo umiliante per il peggior Presidente Americano della storia, due aviazioni militari Arabe che attaccano una nazione Araba senza informare gli USA ….e clamoroso, ma non tanto, la dimostrazione di quanto ormai sia alcuni paesi del golfo persico vedi Emirati Arabi, Arabia Saudita, e in aggiunta dell’ Eggitto tradito appena un anno fa da Obama ..non solo non si fidano più di Obama e del suo tirapiedi Kerry, ma vanno oltre, cioè prendono iniziative senza neanche inrterpellare un loro ex alleato…. nessuno ha più fiducia in un Ipocrita Barack , e della sua Amministrazione….ancora fango e vergogna per gli Stati Uniti D’America…..

Close