Middle East

Due militari israeliani morti nell’attacco di Hezbollah

Due militari israeliani sono morti nell’attacco di oggi portato dai terroristi di Hezbollah contro un convoglio di mezzi israeliani nel nord del Paese. Lo confermano fonti del IDF.

I due viaggiavano su un veicolo disarmato quando sono stati colpiti da un missile anticarro lanciato da terroristi di Hezbollah. I soldati rimasti feriti sono invece cinque.

Hezbollah ha rivendicato la paternità dell’attentato.

Secondo fonti del IDF sarebbe in corso una riunione di emergenza dei vertici militari convocata dal Generale Benny Gantz.

Intanto il comando di UNIFIL fa sapere che anche un militare della forza ONU nel sud del Libano sarebbe morto a seguito della risposta militare israeliana. Il portavoce dell’UNIFIL, l’italiano Andrea Tenenti, ha confermato la morte di un militare Onu senza però specificare la sua nazionalità. Fonti spagnole affermano però che si tratterebbe di un militare spagnolo.

[glyphicon type=”user”] Redazione

[glyphicon type=”euro”] Sostieni Rights Reporter

Tags

Related Articles

Close