Politica Italiana

Grillo come Goebbels: le prove in un video

grillo-contro-comunità-ebraica

C’è una parte della conferenza stampa fatta da Grillo il 15 aprile che riflette in maniera impressionante il suo pensiero sulla Comunità Ebraica e in generale sugli ebrei (ne abbiamo estratto i passaggi fondamentali nel video che trovate in coda all’articolo).

Riassumendo il Grillo pensiero:

  • quando tocchi i poteri forti, cioè la comunità ebraica, vieni subito attaccato.
  • Gli ebrei si fanno scudo della Shoah.
  • Dietro a De Benedetti e a Repubblica c’è la Comunità Ebraica.
  • Dietro alle banche e ai poteri finanziari c’è la Comunità Ebraica.
  • Quando tocchi “quelle cose” vengono fuori le lobby, cioè la lobby ebraica che chiaramente controlla tutto e tutti.

E quando la giornalista lo incalzava specificando che lei parlava della “Comunità Ebraica” Grillo con il suo silenzio confermava che anche lui stava parlando della Comunità Ebraica.

Intendiamoci, questa cosa non è una novità. Grillo, da buon filo-iraniano, è ossessionato dagli ebrei e dalla loro patria, Israele. Vede lobby ebraiche dappertutto e di questo convince i suoi adepti, anzi, punta proprio su questo per convincerli. E la conferenza stampa che vi mostriamo sotto (purtroppo l’abbiamo trovata solo sul sito del Fatto Quotidiano) ne è la prova incontrovertibile.

E’ la stessa tecnica informativa usata a suo tempo da Goebbels quando convinse i tedeschi che alla base di tutti i loro problemi c’era la lobby ebraica, gli ebrei che controllavano i media, le banche e la finanza. Quel tipo di politica e di informazione portò alla Shoah.

Sharon Levi

Grillo: quando tocchi i “poteri forti” riferito alla Comunità Ebraica from Rights Reporter on Vimeo.

Tags

Related Articles

6 Comments

  1. Un giorno o l’altro, spero di no, ve la prenderete una querela come si deve a furia di dare del nazista a questo e a quello. Scommetto che allora piangerete per la censura e il bavaglio.

    1. le querele si fanno contro chi dice falsità, noi ci limitiamo a mostrare l’evidenza. Il video è talmente “esplicativo” che bastava postare solo quello

      1. Ora aspettiamo che l’adepto del comico vada a consultare Wikipedia: la rete può la rete fa, la rete sa sa sa sa sa sa… Scusatemi, ma mi fa contatto il chip sottocutaneo.

    2. Del resto non credi che ogni cosa vada chiamata col suo nome? E uno come Grillo come lo vorresti chiamare? Filantropo?

  2. Da notare, tra l’altro, la chiamata in causa di De Benedetti, che è battezzato: a casa mia uno battezzato si chiama cristiano. Certo, è un fatto che, pur essendo battezzato, in base alle leggi di Norimberga rimane pur sempre di razza ebraica…

Close