Middle East

Israele attacca obiettivi siriani nella notte. Colpito caccia israeliano (media siriani)

Stando a quanto riferiscono i media siriani che riportano dichiarazioni dell’esercito siriano, Israele avrebbe compiuto tre raid durante la notte usando aerei e missili terra-terra sparati dal territorio israeliano. La contraerea siriana avrebbe abbattuto diversi missili e colpito un caccia israeliano.

L’area colpita sarebbe quella di Al-Qutaifa vicino, a Damasco: L’attacco sarebbe avvenuto in diverse ondate. Prima i jet israeliani avrebbero sparato alcuni missili dal territorio libanese, senza cioè entrare nello spazio aereo siriano. In una seconda fase l’esercito israeliano avrebbe lanciato missili terra-terra dalle alture del Golan. Infine ancora i jet israeliani avrebbero lanciato una salva di missili finali contro quello che si presume essere un deposito di armi.

«Verso le 2:40 del mattino, l’aviazione israeliana ha sparato un certo numero di missili dal territorio libanese verso Al-Qutayfah, nei sobborghi della capitale Damasco. I nostri sistemi di difesa aerea hanno risposto e hanno colpito uno degli aerei» si legge nel comunicato stampa diffuso dall’esercito siriano il quale aggiunge anche che «alle 3:04 due missili terra-terra sono stati sparati dal territorio occupato del Golan e sono stati intercettati dal nostro sistema di difesa. Alle 4:15 del mattino il nemico ha sparato altri quattro missili da Tiberiade, anche questi intercettati dal nostro sistema di difesa. Alcune proprietà sono state danneggiate dai detriti».

Poi il comunicato dell’esercito siriano si fa delirante. «Questa aggressione è un’ulteriore prova che Israele appoggia le organizzazioni terroristiche armate in Siria». Secondo i siriani Israele avrebbe attaccato gli obiettivi in Siria per risollevare il morale dei ribelli dopo le tante sconfitte subite. Po l’esercito siriano ammonisce Israele che questi attacchi avranno gravissime conseguenze.

Al momento da Israele non arriva nessuna conferma dell’attacco né tanto meno arriva conferma in merito al fatto che un caccia sarebbe stato colpito dalla contraerea siriana.

Tags

Related Articles

Close