Breaking news world

La Russia bombarda in Siria, ma non contro lo Stato Islamico

Primo bombardamento russo in Siria, ma non contro lo Stato Islamico. Secondo l’Osservatorio per i Diritti Umani in Siria, aerei russi avrebbero colpito postazione dei ribelli siriani poco a nord della città di Homs, per la precisione sarebbero state colpite le località di Al-Rastan, Talbisah, e Zaafranah, nessuna delle quali sarebbe in mano allo Stato Islamico.

Stando a quello che riferisce l’Osservatorio dei Diritti Umani in Siria, nei bombardamenti sarebbero morti almeno 27 civili, ma al momento nessuno è in grado di poter confermare questa notizia.

Redazione

Tags

Related Articles

One Comment

  1. Certi tempi che trascorrono senza questi messaggi non sono stati realizzati per chi potrebbe contattarmi. Non è un pensiero mio, e non è la durata della missione o di altro, che ci riguarda. Certuni hanno invidia che scrivo questi messaggi. Non è una decisione mia, e pensate all’impegno e alla responsabilità che si dovrà avere. Non si abbia invidia che è del male. L’attesa di tanti per questi messaggi, parole e cose possono essere come una selezione che dona sviluppo a questa missione. Si può avere un insieme di responsabilità, dubbio, ed attesa, e fanno parte della missione. Degli stati hanno terroristi o regimi, o insieme, e in questi territori ci sono situazioni difficili e si compiono crimini contro l’umanità. Altri stati spendono tanto denaro per avere sicurezza da problemi esterni. Si parla anche di questi messaggi e si dicono tante cose, e terroristi e regimi li temono. Certuni dicono che ci sono diversi gruppi terroristici. Fanno parte del terrorismo che compie stragi negli stati. Certuni dicono che so meno argomenti utili per la missione. Non è esatto. Si avranno informazioni prima e durante, la missione divina, e saranno date anche dagli eserciti amici. Si è liberi di partecipare a questa idea di bene. Se non siano di Dio, queste parole, non sarebbero stati contrari, terroristi e regimi, che hanno un proprio negativo progetto.

Close