Breaking news world

Missile sparato dal Sinai: sirene d’allarme in tutto il sud di Israele

Un missile è stata sparato circa un’ora fa sul sud di Israele dove le sirene dell’allarme sono riecheggiate in diverse località. Secondo le prime ricostruzioni il missile sarebbe stato sparato dalla Penisola del Sinai dove sono attivi i terroristi legati allo Stato Islamico alleati di Hamas ma sarebbe atterrato in territorio egiziano.

Le sirene si sono sentite in molte località del sud di Israele tra le quali Nitzana, Revivim, e Ezuz. L’esercito sta valutando da dove il missile sia stato sparato e dove sia caduto anche se è escluso che sia caduto in territorio israeliano.

Da diverso tempo i servizi segreti israeliani lanciano l’allarme per possibili attacchi provenienti dalla penisola del Sinai e temono una escalation terroristica su quel fronte tanto che proprio nei giorni scorsi con un rapporto molto dettagliato avevano chiesto un rafforzamento delle misure di protezione per la popolazione del sud di Israele.

Redazione

Tags

Related Articles

Close