Middle East

Missili su Israele: l’aviazione di Gerusalemme colpisce a Gaza

israele-sotto-attacco

Ancora missili su Israele. Almeno sei missili sono stati sparati dalla Striscia di Gaza verso il sud di Israele. Quattro missili hanno colpito il Consiglio regionale di Hof Ashkelon, due missili hanno colpito il Consiglio regionale di Bnei Shimon mentre altri due missili sono stati intercettati dal sistema Iron Dome.

Il lancio di missili è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì. Immediata la risposta dell’aviazione israeliana che ha colpito obbiettivi terroristici nella Striscia di Gaza mentre  è tutt’ora in corso una riunione degli alti livelli militari con il capo di stato maggiore, Gen. Benny Gantz, per decidere le prossime mosse da adottare contro il lancio di missili da gaza verso il sud di Israele.

L’intelligence militare israeliana pensa che dietro al lancio dei missili ci sia la Jihad Islamica che con questa azione terroristica avrebbe fatto un “dispetto” ad Hamas dopo che nei giorni scorsi le tensioni tra i due gruppi terroristici che tengono in ostaggio la Striscia di Gaza avevano raggiunto picchi elevati a causa dell’arresto di uno dei capi della Jihad Islamica da parte delle forze di sicurezza di Hamas.

Intanto cresce la preoccupazione tra gli abitati del sud di Israele che temono la ripresa massiccia del lancio di missili dopo un periodo relativamente calmo che aveva fatto ben sperare.

Aggiornamento delle 06,57: aerei israeliani hanno colpito obbiettivi terroristici nella Striscia di Gaza. Obbiettivo dei raid sono stati depositi di armi e due rampe di lancio dei missili.
Tags

Related Articles

3 Comments

  1. Il titolo e’ deviante e grammaticalmente scorretto.
    Dopo i due punti andrebbe messa la spiegazione in dettaglio di quanto detto prima e non un effetto…

    Tipo
    Missili su Israele: Hamas torna a colpire Israele
    (Anche perche’ e’ questa la notizia no?)

    1. che sarebbe lo stesso titolo adottato decine di altre volte. Deviante (fuorviante) poi perché? Mica diamo l’idea che Israele abbia bombardato di idea sua Gaza. Azione ed effetto in quest’ordine.
      Comunque grazie

  2. Forse sarebbe interessante notare che nelle news di Google alla voce “Israele” appaiono una decina di lanci di agenzia nei quali almeno otto mettono nel titolo in evidenza la risposta israeliana e solo un paio citano nel titolo il lancio dei missili da Gaza. Peraltro Repubblica – per esempio- precisa che i missili palestinesi non hanno provocato morti: come dire che la provocazione é leggera.
    Visto che i titoli servono a evidenziare l’evento più rilevante e ad enfatizzarlo, la conclusione che si può trarre circa l’informazione sul web é piuttosto indicativa.
    Inutile che io dica che in realtà la vera notizia non é la reazione israeliana, ma che Israele é stata sotto attacco missilistico.
    Non starei a sottilizzare sul titolo scelto da rightsreporter dal punto di vista logico-sintatico.
    Oltre tutto, nella parte dopo i due punti viene aggiunta un’informazione che non é implicita nella prima parte.

Close