Operazione dello Shin Bet a Jenin. Arrestato leader di Al Fatah

1 Novembre 2023
Atta Abu Rumaila leader di al fatah arrestato
Atta Abu Rumaila

Forze di polizia in incognito e dello Shin Bet sono entrate ieri sera a Jenin per arrestare Atta Abu Rumaila, 63 anni, segretario generale di Fatah nella città settentrionale della Cisgiordania.

Fonti militari affermano che non c’è stata resistenza durante l’arresto di Abu Rumaila, che è stato trattenuto insieme al figlio.

Le Forze di Difesa Israeliane e l’agenzia di sicurezza Shin Bet hanno dichiarato che negli ultimi mesi Abu Rumaila ha “fatto progredire le attività terroristiche con finanziamenti di decine di migliaia di shekel e ha aiutato ricercati e operatori terroristici”.

La dichiarazione congiunta ha affermato che Abu Rumaila “ha avuto un ruolo significativo nell’inasprire la situazione della sicurezza nella regione” e che suo figlio era un agente terroristico locale.

Successivamente, le truppe israeliane sono entrate nuovamente a Jenin per “rendere innocue le infrastrutture del terrore”, ha dichiarato l’IDF.

Le truppe hanno trovato e distrutto ordigni esplosivi piazzati nelle strade e un tunnel sotterraneo usato dagli uomini armati. È stata anche confiscata un’auto con munizioni ed equipaggiamento militare.

Durante l’operazione, le truppe si sono scontrate con uomini armati palestinesi. L’IDF ha effettuato un attacco con un drone contro alcuni uomini armati durante lo scontro a fuoco. Secondo fonti palestinesi quattro terroristi sarebbero stati uccisi.

Non ci sono notizie immediate da parte dell’IDF su quanto accaduto a Tulkarem.

Dall’inizio della guerra nella Striscia di Gaza, il 7 ottobre, si sono verificati frequenti scontri in Cisgiordania e le truppe hanno arrestato più di 1.000 palestinesi, circa 700 dei quali affiliati al gruppo terroristico di Hamas.

[jetpack_subscription_form]

Sarah G. Frankl

Vive nel sud di Israele. Responsabile della redazione e delle pubblicazioni Breaking News. Cura i social di Rights Reporter. Esperta del settore informatico. Hacker Etica

SOSTIENICI USANDO STRIPE

Sostienici usando PAYPAL

Sostieni Rights Reporter con una piccola donazione

Newsletter

Fai come migliaia di nostri lettori, iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato senza però essere disturbato. Puoi cancellarti quando vuoi
navi lanciamissili israele nel mar rosso
Previous Story

Israele invia navi lanciamissili nel Mar Rosso

Primo ministro libanese chiede di fermare la guerra
Next Story

Il Primo Ministro libanese teme che la guerra vada “fuori controllo”

Latest from Medio Oriente

Go toTop