Truppe e carri armati israeliani entrano a Gaza per la seconda volta

alture del golan tensioni alture del golan tensioni

Israele ha inviato nella notte carri armati e truppe nella Striscia di Gaza per la seconda incursione limitata in altrettante notti, secondo le Forze di Difesa Israeliane, colpendo operatori e siti di Hamas.

L’incursione nei pressi del quartiere di Shuja’iyya, nella parte orientale della città di Gaza, è stata condotta dalla fanteria, dal genio da combattimento e dalle forze corazzate, mentre i droni e gli elicotteri da combattimento dell’aviazione israeliana fornivano la copertura aerea, secondo quanto riferito dall’esercito.

L’IDF afferma che l’artiglieria e gli attacchi aerei sono stati effettuati contro siti appartenenti al gruppo terroristico di Hamas, tra cui siti di lancio di missili guidati anticarro e centri di comando.

Anche diversi membri di Hamas sono stati colpiti dalle forze armate, secondo l’IDF.

Tutte le forze israeliane hanno lasciato l’area dopo diverse ore e non si segnalano feriti.

[jetpack_subscription_form]