Un “incidente” colpisce il sito nucleare iraniano di Natanz

La televisione iraniana parla di “incidente” ma le informazioni sono ancora pochissime. Lo stesso sito fu colpito da un attacco informatico lo scorso luglio

Un “incidente” ha colpito questa mattina il sito nucleare iraniano di Natanz subito dopo l’avvio delle nuovissime centrifughe per l’arricchimento dell’uranio.

Lo ha reso noto la TV di stato iraniana che cita il portavoce dell’Organizzazione per l’energia atomica dell’Iran (AEOI), Behrouz Kamalvandi.

Secondo quanto si apprende l’incidente riguarderebbe il settore elettrico delle nuovissime centrifughe a cascata IR-6 e IR-5.

Non ci sarebbero feriti né contaminazioni di sorta ma il sito è stato comunque evacuato.

Un incidente simile avvenne lo scorso luglio, sempre nella centrale atomica di Natanz, e in quella occasione l’Iran accusò Israele di aver portato un avanzatissimo attacco informatico contro la centrale iraniana.

x
Seguici su FB:Non ti interessa? Puoi chiudere questo