Israele – Gaza: scoperto tunnel di Hamas. Volevano colpire un asilo

By , in Middle East on . Tagged width: , , ,

israele-hamas-tunnel

L’esercito israeliano ha scoperto un tunnel che collegava la Striscia di Gaza con Israele. la scoperta risale a giovedì scorso ma solo oggi l’IDF ha autorizzato la diffusione della notizia.

Secondo quanto si apprende da fonti dell’IDF il tunnel,  lungo 2,5 Km, partiva dal confine con Gaza e arrivava a ridosso del kibbutz di Ein Hashlosha e aveva diversi punti di uscita. Nel tunnel sono stati trovati esplosivi pronti all’uso. Secondo un ufficiale dell’IDF l’obbiettivo dei terroristi di Hamas era una scuola materna.

Questa è l’ennesima dimostrazione di come sia impossibile parlare di pace con chi tenta in ogni modo e ogni giorno di ucciderti e specialmente con chi deliberatamente cerca di colpire degli innocenti bambini.

E’ altresì la prova che Israele non può più tollerare la presenza di Hamas nella Striscia di Gaza e che è necessario risolvere il problema una volta per tutte.

Il sospetto che ci siano decine di tunnel che collegano la Striscia di Gaza a Israele è quasi diventato una certezza. Per questo l’IDF sta monitorando attentamente tutta la linea di confine che tra Israele e la Striscia di Gaza al fine di individuare altri tunnel. Lo stesso sistema era stato usato per il rapimento di Gilad Shalit e c’è la certezza che i terroristi di Hamas vogliano colpire di nuovo, solo che questa volta miravano al rapimento e all’uccisione di bambini. Per questa volta è andata bene.

Sarah F.

© 2013, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata

Recommended articles