Abu Mazen visiterà l’Iran che definisce “Paese fratello”

By , in Breaking news world on . Tagged width: , , ,

Il Presidente palestinese, Abu Mazen, ha confermato ieri di volersi recare in visita ufficiale in Iran, definendo il regime degli Ayatollah “un Paese fratello”. Lo hanno scritto oggi alcuni giornalisti polacchi presenti a Ramallah.

L’Iran tuttavia nega che sia prevista una visita di Abu Mazen al regime degli Ayatollah anche se non negano che ci siano trattative in corso. La cosiddetta “Palestina” ha una sede diplomatica in Iran. Secondo l’Autorità Nazionale Palestinese le relazioni tra la cosiddetta “Palestina” e l’Iran sono molto buone e in questo momento diplomatici di ambo le parti stanno discutendo i termini della visita di Abu Mazen a Teheran anche se ancora una data non è stata fissata.

Fa onestamente ribrezzo che il Presidente palestinese chiami l’Iran con il termine di “Paese fratello” ben conscio delle minacce genocide avanzate anche di recente dall’Iran nei confronti di Israele.

Redazione

© 2015, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata

Recommended articles