Tag

mercati nonn credono a italia

Browsing

Ieri abbiamo avuto un assaggio vero di quello che vuol dire essere sotto l’attacco degli speculatori. Quel meno sette percento della borsa di Milano e molto più di un monito, è un messaggio in chiaro che non può più essere sottovalutato o sminuito da discorsi del tipo “anche gli altri stanno male”. Oggi, Grecia a parte, nessuno sta più male di noi.