Arabia Saudita apre ad Hamas, ma deve rinnegare l’Iran

By , in Breaking news world on . Tagged width: , , , ,

Re Salman dell’Arabia Saudita ha invitato i vertici di Hamas a Riad per negoziare con loro un riavvicinamento con l’Autorità Nazionale Palestinese. Lo si apprende oggi da fonti in Arabia Saudita.

Secondo quanto Rights Reporter ha potuto apprendere l’incontro dovrebbe avvenire nel giro di pochi giorni e oltre a un riavvicinamento tra Hamas e ANP, quindi un rilancio del Governo di Unità Nazionale Palestinese, dovrebbe avere all’ordine del giorno un cospicuo finanziamento da parte dell’Arabia Saudita alle esangui casse di Hamas e la riapertura del valico di Rafah con l’Egitto, il tutto a condizione però che Hamas rinunci a qualsiasi alleanza con l’Iran.

L’incontro è stato negoziato dalla Giordania sembra con il placet di Israele e mirerebbe anche a riavvicinare Hamas all’Egitto. Sembra l’inizio di una nuova strategia arabo sunnita che punta a compattare il fronte anti-iraniano e a isolare Teheran invece che Israele. Informazioni più dettagliate prossimamente.

Redazione

© 2015, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata