Israele: allarme per tunnel di Hamas in territorio israeliano

By , in Middle East on . Tagged width: , ,

L’annuncio fatto ieri sera da Omer Bar-Lev è di quelli davvero inquietanti. Secondo il leader dell’Unione Sionista almeno un tunnel di Hamas sarebbe già in territorio israeliano e altri due sarebbero in costruzione. Omer Bar-Lev lo ha detto durante una conferenza organizzata dalla Israel Bar Association per parlare di difesa.

Bar-Lev ha rivolto una critica molto dura verso il Premier Netanyahu e il suo Governo. «Questo è un Governo esitante» ha detto il politico israeliano ex colonnello dell’esercito. «Almeno un tunnel di Hamas è già sbucato in territorio israeliano e se io fossi il Ministro della Difesa ordinerei all’IDF di intervenire stasera stessa per distruggerlo». Bar-Lev tuttavia non ha fornito alcuna indicazione su dove sia questo tunnel.

Secondo il politico israeliano il Governo di Netanyahu durante l’operazione “margine Protettivo” ha perso una buona occasione per chiudere i conti con Hamas. «A causa della titubanza del Premier oggi ci troviamo minacciati a sud da Hamas e a nord da Hezbollah. Netanyahu non può abbandonare al loro destino le popolazioni del sud a causa della sua titubanza a intervenire con la forza necessaria» ha concluso Bar-Lev.

Secondo alcuni rapporti della intelligence del IDF alcuni tunnel di Hamas sarebbero effettivamente in avanzato stato di ricostruzione ma al momento non c’è alcuna evidenza che tali tunnel siano in territorio israeliano. Fonti del IDF hanno comunque fatto sapere che non esiteranno un secondo a farli saltare in aria nel momento in cui violeranno il territorio israeliano.

[glyphicon type=”user”] Scritto da Redazione

[glyphicon type=”euro”] Sostieni Rights Reporter

© 2015, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata

Recommended articles