Connect with us

Middle East

Accordo tra Hamas e Iran per colpire Israele

C’è un accordo tra Hamas e l’Iran per colpire Israele in caso di attacco israeliano alle centrali nucleari iraniane. A rivelarlo è il giornale libanese al-Mustaqbal che cita fonti di alto livello di Hamas. Secondo queste fonti la visita a Teheran del leader di Hamas a Gaza, Ismail Haniyeh, aveva come scopo quello di coordinare la risposta di Hamas ad un eventuale attacco israeliano alle centrali iraniane.

Secondo le rivelazioni fatte dal giornale libanese, Ismail Haniyeh e Ahmadinejad si sarebbero accordati sulle modalità di introduzione di missili a lungo raggio nella Striscia di Gaza e avrebbero raggiunto un accordo per un sostanzioso finanziamento in denaro da parte dell’Iran ad Hamas pari a 33 milioni di dollari come primo versamento, da ripetere anche nei mesi futuri.

Qualche giorno fa Hamas aveva dichiarato che in caso di conflitto tra Iran e Israele sarebbe rimasto “neutrale”, invece a quanto pare era l’ennesima balla dei terroristi palestinesi volta a depistare l’opinione pubblica.

Soldi ai terroristi palestinesi: per Banca Mondiale Israele deve pagare

Middle East

Federica Mogherini: «la UE respinge qualsiasi annessione israeliana»

Middle East

Il piano di pace americano per il Medio Oriente non prevede lo stato palestinese

Middle East

Vigili del Fuoco israeliani in Etiopia. Israele sempre in prima linea nell’aiuto

Società e cronaca

Connect
Rimani aggiornato

Rimani aggiornato sugli argomenti più importanti