Medio Oriente

Attacchi americani in Siria e Iraq contro milizie sostenute dall’Iran

Giu 28, 2021

Attacchi americani in Siria e Iraq contro milizie sostenute dall’Iran

Gli Stati Uniti hanno effettuato diversi attacchi aerei in Siria e Iraq contro siti riconducibili alle milizie sciite sostenute dall’Iran.

Lo hanno annunciato fonti del Pentagono precisando che le azioni statunitensi erano una risposta agli attacchi con droni portati dai miliziani contro basi americane in Siria e in Iraq.

Ad essere prese di mira sono state strutture operative e di stoccaggio di armi in due località in Siria e una in Iraq.

Al momento non è chiaro se negli attacchi ci siano state vittime o feriti.

Questo è il secondo attacco della Presidenza Biden contro le milizie sciite sostenute dall’Iran.

«Come dimostrato dagli attacchi di questa sera, il presidente Biden è stato chiaro in merito al fatto che agirà per proteggere il personale statunitense», ha affermato il Pentagono in una nota diffusa nella serata di ieri.