Connect with us

Middle East

Il senatore Graham visita Israele. Riconoscimento del Golan in agenda

Uno dei più influenti uomini politici americani, il senatore Lindsey Graham, visita Israele e porta alla ribalta la questione del riconoscimento delle Alture del Golan come territorio israeliano

Il Senatore repubblicano del Sud Carolina Lindsey Graham era in visita in questi giorni in Israele in compagnia dell’ambasciatore americano David Friedman e del premier israeliano Benjamin Netanyahu.

La prima tappa della visita è stata nei pressi del confine con la striscia di Gaza con un briefing al Comando Sud delle IDF con il Maggiore-Generale Halevi e poi in visita ad un tunnel scavato da Hamas in compagnia del Brigadiere-Generale Toledano, comandante della divisione Gaza.

Il senatore Lindsey Graham e l’ambasciatore Friedman visitano un tunnel del terrore di Hamas scoperto da Israele

Interessante quello che ha dichiarato l’ambasciatore americano in Israele Friedman, secondo cui con i costi di un tunnel come quello visitato insieme al senatore si potevano costruire due scuole o trenta nuove abitazioni.

Il giorno dopo è stato nel settore nord, sulle Alture del Golan, che la Siria tramite le milizie sciite e l’Iran vorrebbero riprendersi.

L’attuale premier israeliano ha dichiarato che «le Alture del Golan saranno sempre parte di Israele. È importante che la comunità internazionale, specialmente gli Stati Uniti, nostro grande amico, lo riconosca e lo accetti».

Un futuro riconoscimento degli USA darà il via libera ad altri paesi, come il Brasile ad esempio, anche se ci saranno le obiezioni di paesi come la Russia.

Il Premier Netanyahu, che sta seguendo il suo programma di campagna elettorale in vista delle prossime votazioni, sta cercando in ogni modo di veder riconosciuta una parte di territorio fondamentale per la sicurezza del paese.

Per quanto riguarda la visita del Senatore Graham si tratta di un segnale importante fatto dall’amministrazione Trump soprattutto verso i commenti anti-Israele fatti dai due personaggi dei Democratici al momento completamente fuori controllo come Ilhan Omar e Raschida Tlaib.

La Turchia mette a repentaglio la NATO. E’ crisi tra Washington e Ankara

Middle East

Trump riconosce la sovranità israeliana sulle Alture del Golan

Middle East

La proposta egiziana su Gaza che mette sotto scacco Hamas

Middle East

hamas striscia di gaza hamas striscia di gaza

Medio Oriente: la difficile partita a scacchi sulla Striscia di Gaza

Intelligence

Connect
Rimani aggiornato

Rimani aggiornato sugli argomenti più importanti